Le conduttrici tv rasentano il dramma lontano dal video. Dopo i problemi coniugali con l’aria condizionata di Milly Carlucci e Lorella Cuccarini, su Tv Sorrisi e canzoni arriva la confessione mozzafiato di Caterina Balivo sulla tragedia che ha sfiorato quest’estate:

“Un mese fa, quando sono caduta sull’asfalto bollente con mio figlio in braccio (che pesa 16 chili!). Per proteggere lui sono caduta sulle ginocchia: ho sentito un dolore allucinante che, assieme alla paura che il piccolo si fosse fatto male, mi ha fatto piangere come una bambina. E invece io avevo le ginocchia sbucciate, lui neppure un graffio!”.

Tutto è bene quel che finisce bene per la padrona di casa di Rai2, che dell’estate 2014 non si porterà bei ricordi:

“Da tifosa della Nazionale spero che non accada mai più di fare brutta figura. E poi ricorderò il maltempo: a Milano, vista la pioggia e il freddo sono stata costretta a ritirare fuori il trench dall’armadio!”.

Quest’estate ha optato per una vacanza familiare tranquilla a Stoccolma, insieme a qualche giorno in montagna, mentre un viaggio che vorrebbe tanto fare è quello nel Sud-est asiatico, perché la incuriosiscono molto il Laos e la Cambogia, nonostante l’umidità sia altissima. La vacanza che più le è rimasta nel cuore è quella del 1998, aveva 18 anni ed è partita per la prima volta con le sue amiche.

Le altre attività distensive a cui si è dedicata durante le vacanze sono la canoa e la preparazione dei dolci. Il suo piatto estivo per eccellenza, invece, è l’insalata di polpo, magari abbinata al tè freddo.

La cosa che la Balivo dice di non sopportare dell’estate sono “le zanzare, ci combatto da sempre. Non so perché ma sono la loro vittima preferita, riescono ad attaccarmi a tutte le ore del giorno e della notte, d’estate ma anche d’inverno!”.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto