Fergie, baci "proibiti" con il figlio

La pop-star non si tira indietro di fronte alle "avances" del figlio

Niente da fare, le celebrità non riescono proprio a tenere la bocca chiusa. Letteralmente. Prendete Fergie, per esempio: appena qualche giorno fa la cantante dei Black Eyed Peas se ne è uscita con una confessione alquanto bislacca. Ospite del talk-show condotto da Chelsea Handler, la vocalist 39enne ha rivelato:

A mio figlio Axl piace baciarmi con la lingua. È delizioso, ma ad un certo punto dovrò darci un taglio. Altrimenti sarà strano e anche un po' edipico.

Per chi non lo ricordasse, Edipo è un personaggio della mitologia greca, nonché eroe tragico per antonomasia. Ancor prima di venire al mondo, sul suo capo pendeva una macabra profezia dell'infallibile Oracolo di Delfi: l'erede di Laio, re di Tebe, e della moglie Giocasta avrebbe ucciso il padre e sposato la madre. La predizione, resa immortale dalla tragedia teatrale di Euripide, si rivelerà esatta ed Edipo, sopraffatto dalla vergogna, si renderà ceco trafiggendosi gli occhi con la spilla della madre. Pesante, eh?

E noi, ingenui, che pensavamo che la moglie di Josh Duhamel non potesse surclassarsi. Ricordiamo ancora con spasso quando Fergie confessò le ossessioni più assurde indotte dall'abuso di crystal meth (sì, proprio la roba di Breaking Bad).

Diventavo sempre più paranoica. Un giorno vado in questa chiesa. Pensavo che l’FBI e un reparto di teste di cuoio mi aspettassero fuori dalla chiesa. Allora ho cominciato a parlare con Dio. Gli ho detto: “Se esco fuori e non c’è l’FBI, allora è tutta colpa della droga e non ne farò più uso”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail