Amaurys Perez ha ritrovato il fratello

In partenza per Pechino Express 3, Amaurys Perez racconta tutto il proprio amore nei confronti del fratello

Pallanuotista cubano naturalizzato italiano, gigante di 194 cm 98 kg che ha impreziosito la stagione televisiva appena archiviata grazie alla sua più che riuscita partecipazione a Ballando con le Stelle (secondo classificato), Amaurys Perez potrebbe fare presto il bis grazie a Pechino Express 3. Rumor alla mano il gigante dal sorriso magico sembrerebbe infatti nel cast, ma nell'attesa ha confessato al magazine Top la sua reale 'vittoria' di questo 2014. Privata. Ovvero l'aver ritrovato il fratello.

“Mio fratello si chiama Antonio e ha 40 anni. Siamo legatissimi e lo dimostra il fatto che nonostante viva in America, negli ultimi mesi è stato qui in Italia per darmi una mano col mio birrificio. E’ stato lui a trasmettermi la passione per la pallanuoto: io ho seguito le sue orme. Nel 1993, quando aveva 17 anni, ha lasciato Cuba per inseguire i suoi sogni sportivi e faceva il bagnino a Miami. In seguito anch’io ho lasciato la mia isola ed io e lui non ci siamo visti per 14 anni. L’occasione giusta per poterci rincontrare è stato il mio matrimonio: ancora ricordo i pianti che ci siamo fatti quel giorno quando ci siamo riabbracciati! Lui mi ha dato tanti consigli. So che sembra strano, ma da ragazzo ero molto magro ed è stato proprio mio fratello a consigliarmi quali esercizi fare per potenziare il mio corpo. Quando mio fratello ha lasciato Cuba, mi disse che da quel momento io sarei stato “il figlio grande di casa” e che avrei dovuto occuparmi di mamma e di papà”.

Olympics Day 4 - Water Polo

Una vera e propria 'carrambata', potremmo definirla, con Perez che ha così ritrovato una parte della propria famiglia che da troppo tempo non abbracciava. Durante l'edizione di Ballando, come dimenticarlo, Milly Carlucci fece volare in studio sua madre, direttamente da Cuba, con cui Amaurys ha teneramente ballato. Oggi, però, il pallanuotista azzurro è soprattutto un padre e un marito impeccabile:


“A mio figlio Gabriel piace stare in acqua, ma non voglio imporgli il mio sport, non voglio che diventino dei piccoli campioni, ma che siano sereni. Io mi occupo dei miei figli, cambio i pannolini, gioco e guardo i cartoni animati con loro. Ma le faccende domestiche sono la mia specialità: sono un maniaco della pulizia! Mi rilasso perfino a lavare il bagno fare la lavatrice!”.

Quando si dice un uomo da sposare. Se non l'avesse già fatto la moglie Angela.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail