parliamo diUomini e Donne

Non è affatto piaciuta, all’ex tronista Anna Munafò, la puntata di Uomini e Donne e poi… andata in onda oggi pomeriggio su Canale 5. Ricordiamo che Uomini e Donne e poi… è lo spin-off estivo di Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi che ritornerà in onda ad autunno e che attualmente sta tenendo compagnia ai telespettatori con i riassunti dei vecchi troni e con il riepilogo delle vecchie liaison tra le Dame e i Cavalieri del Trono Over.

Come già scritto, oggi è andata in onda una nuova puntata dedicata al trono di Anna Munafò, unica tronista donna dell’ultima edizione della trasmissione del pomeriggio di Canale 5.

Durante la puntata di oggi, oltre alle dichiarazioni della stessa Munafò e dei suoi due corteggiatori principali, Emanuele Trimarchi e Marco Fantini, sono intervenuti anche l’autrice Raffaella Mennoia e l’opinionista Jack Vanore.

I commenti della Mennoia e dell’ex tronista non sono stati propriamente positivi nei confronti di Anna Munafò. L’autrice del programma, infatti, ha definito l’esperienza sul trono di Anna Munafò come “il trono dei dubbi” per via delle numerose perplessità di Anna nei confronti di Emanuele, non lesinando critiche verso alcuni comportamenti tenuti dell’ex tronista siciliana.

Per quanto riguarda le dichiarazioni di Vanore, invece, l’ex tronista e ora opinionista ha praticamente accusato Anna di aver preso in giro Marco, rinfacciandole l’episodio in cui Anna iniziò a sorridere vedendo Marco soffrire a causa di un bacio tra lei ed Emanuele.

Questo è il messaggio pubblicato da Anna qualche ora fa sul proprio profilo ufficiale Facebook:

Ragazziiiiii sono Anna …tra poco arrivo …sempre se qualcuno non cancelli anche questa pagina per paura che io possa parlare !!!!! Simpatica questa puntata ..soprattutto i commenti ahahahah uno scempio ..tra poco arrivo

Non ci resta che attendere, quindi, lo sfogo completo di Anna che, di sicuro, non ha preso affatto bene i commenti di Raffaella e Jack.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto