Tutti vogliono andare a cena da Giuliano Sangiorgi, ma a una condizione sola: che cucini col pangrattato. A svelare il motivo per cui il leader dei Negramaro fa stragi in cucina è il regista Giovanni Veronesi, che poco fa ha twittato:

“Io adoro questo uomo. ma non per come canta che ormai lo fanno tutti ma per come cucina col pan grattato”.

A condividere di gusto è la comica Virginia Raffaele:

“Eh sì minchia! Sì che c’ero anch’io col pan grattato. Chi se lo scorda…”.

Poi Veronesi ha rilanciato:

“Col pan grattato si fanno miracoli”

Abbiamo fatto per voi delle ricerche scoprendo qual è il cavallo di battaglia di Giuliano nella sua cucina in Salento: trofie ai ricci di mare con pan grattato.

Ma non è la sua sola specialità. Antonacci sarebbe andato pazzo del suo piatto di trofie, zucchine e gamberetti, mentre Paola Turci ha gradito la sua pasta con crema di peperoni e tocchetti di mela verde. Ma Sangiorgi va forte anche nei secondi, da gamberoni e prezzemolo all’orata al sale con cipolle di tropea in agrodolce.

Pare che la sua cucina sia delicatissima e che l’impiattamento sia impeccabile. Se gli dovesse andare male in classifica è già pronto per Masterchef?

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto