Liam Payne non ha alcuna paura di mandare in crisi ormonale qualche milionata di adolescenti sparse per il mondo. Appena qualche ora fa il cantante degli One Direction ha pubblicato su Instagram uno scatto che lo ritrae apparentemente nudo.

La foto è censurata proprio in “zona zebedei”. Ad accompagnare l’immagine, una didascalia auto-esplicativa: “Dannazione, quelle erano le ultime mutande“. Non c’è bisogno di immaginare la reazione delle Directioner, basta leggere i commenti che sono comparsi sotto l’istantanea: “Lo voglio“, “Perché lo nascondi? Lo abbiamo visto tutte” e, il migliore, “Avrei potuto vedere quei 27 centimetri” (eh la miseria!).

Eh già, se avete una teenager in casa probabilmente è molto più arrapata di quanto poteste immaginare. Ci spiace comunicarvelo così.

[iframe width=”612″ height=”710″ src=”//instagram.com/p/q9NAurg1SW/embed/” frameborder=”0″]

Vista la reazione suscitata dalla foto, il buon Liam ha portato a termine quello che in realtà era stato concepito come uno scherzo sin dall’inizio.

Trascorso qualche minuto, la pop-star inglese ha condiviso la stessa identica immagine, questa volta senza censura. Prima di lasciarvi andare ad un “gasp” di indignazione, sappiate che dietro i pixel si nascondeva in realtà un costume. Povere fan, speravano di vedere liberata l’anaconda…e invece.

[iframe width=”612″ height=”710″ src=”//instagram.com/p/q9_SqZA1TN/embed/” frameborder=”0″]

Almeno stavolta il compagnuccio di Harry Styles non è finito nei guai: negli ultimi mesi Liam era stato criticato per aver espresso solidarietà ad un programma con tendenze omofobiche e aveva dovuto chiedere scusa per una foto che lo ritraeva sul cornicione di un palazzo.

Forse qualcuno farebbe meglio a rimanere sul palco a fare la bella statuina. Anche se ci rendiamo conto che quando si hanno milioni di sterline sul conto in banca la situazione possa facilmente sfuggire di mano.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Cantanti Leggi tutto