parliamo diGianluigi Buffon

Gianluigi Buffon, messosi definitivamente alle spalle la fallimentare spedizione mondiale con la Nazionale, si sta godendo le vacanze estive e soprattutto sta finalmente vivendo alla luce del sole la storia d’amore con la conduttrice e giornalista Ilaria D’Amico.

Nelle foto pubblicate dal settimanale Chi, infatti, abbiamo visto Buffon e la D’Amico godersi il sole e il mare delle isole greche a bordo di uno yacht di lusso.

Queste tipo di foto, normalmente, suscitano molta invidia ma c’è un gruppo di uomini che è arrabbiato con Buffon per ben altri motivi, decisamente più seri.

Il servizio fotografico sulla vacanza lussuosa di Buffon, infatti, non è andato giù ad un gruppo di sei persone alle quali il portiere della nazionale e della Juventus deve una cifra pari a 32 mila euro.

Riassiumiamo la vicenda che è stata pubblicata interamente sul quotidiano Libero.

Sei persone condividono la comproprietà di un piccolo complesso immobiliare in Costa Azzurra con una società controllata proprio da Gianluigi Buffon, la IGV. Queste persone si sono ritrovate costrette ad accollarsi anche le spese condominiali di Buffon perché il calciatore 36enne ha deciso non pagarle più, né le spese ordinarie né quelle straordinarie.

La situazione non si è sbloccata nemmeno con l’intervento del Tribunale di Nizza che ha già condannato la società di Buffon, dopo un’azione legale avviata dall’amministratore del condominio.

I pagamenti sono stati ripetutamente promessi, con il padre del portiere, Adriano Buffon, che ha spesso partecipato alle assemblee condominiali, ma la cifra, come già detto pari a 32mila euro, non è mai arrivata.

Chi ha raccontato la vicenda a Libero ha dichiarato che tirare fuori questi soldi è stato un impegno gravoso per le sei persone coinvolte in questa storia, cinque italiani e un australiano, mentre, per quanto riguarda il calciatore, invece, ovviamente si tratta di una cifra irrisoria che potrebbe sborsare all’istante.

Che ne dici, Buffon? Mettiamo mano al portafoglio?

Foto | © Chi

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto