Tra poche ore Emma Marrone sarà impegnata a Gallipoli – a due passi da casa sua nel Salento – in una nuova tappa del suo tour “Emma limited edition”, che le sta regalando grandi soddisfazioni. Intervistata al debutto del suo tour da Lara Montagna, per la trasmissione radiofonica Baobab Sottotiro di RSI, la cantante salentina ha raccontato del suo rapporto con la musica e con il suo pubblico, ma ha anche parlato di come lei stessa è cambiato in questi travolgenti 4 anni di successo.

In particolar modo, Emma spiega di sentirsi più femminile, tanto che anche le sue performance sul palco rappresentano questo cambiamento:

Crescendo in questo mestiere ho acquisito un po’ più di sicurezza in me stessa. Sto cambiando non solo come artista, ma sto crescendo anche come donna, forse perché sto iniziando anche ad accettare questo lato femminile che è in me. Ed è anche bello far vedere alle altre persone che ci sono tante altre sfaccettature della propria personalità. Anche se, come vedi, mantengo un abbigliamento sempre molto sportivo. Però devo dire che ultimamente sul palco ho imparato a non avere paura di mostrare di essere donna, a modo mio.

In questo l’ha aiutata conoscere nuovi stilisti, ma anche prendere consapevolezza che si può essere donna e rock allo stesso tempo, anche abbandonando le borchie o un abbigliamento meno femminile:

La vita è fatta sempre di cambiamenti. Bisogna sempre reinventarsi, riscoprirsi, e devo dire che ultimamente mi piace giocare a fare la femmina, se posso dire così. Mi diverto molto e poi conosci nuovi stilisti, nuovi stili, e capisci che puoi essere rock anche in abito da sera. È un po’ voler rompere gli stereotipi, che la donna è rock, è aggressiva, solo se vestita di borchie. Ma una donna può essere aggressiva e forte e rock anche in tailleur. Non è l’abito che fa il monaco, è la personalità che rende un artista quello che è, che sia vestito di borchie o semplicemente di seta.

Infine, la cantante è certa di una cosa: non cambierebbe nulla di quanto accaduto negli ultimi anni che l’hanno portata al successo. Né in ambito lavorativo né in ambito personale:

Io in realtà non cambierei niente, proprio perché dagli errori che ho fatto ho imparato ad essere quello che sono adesso e ho imparato a scegliere di avere accanto le persone giuste di cui ho bisogno per questo lavoro. Bisogna conoscere anche le persone sbagliate, per capire poi quali sono quelle giuste. Quindi in generale, nella mia vita personale e lavorativa, non cambierei mai niente.

Intanto, per chiudere con una punta di gossip malizioso, viene da chiedersi se Belen Rodriguez e Stefano De Martino, in vacanza in Salento, questa sera ne approfitteranno per fare un salto al concerto di Emma a Gallipoli. Noi giuriamo di no…

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto