parliamo diTemptation Island

La conduzione (a mio parere pessima) di Temptation Island per voce di Filippo Bisciglia ha lasciato perplesso il popolo del web che, su Twitter non gli ha risparmiato pesanti critiche:

L’ex gieffino, per la sua dizione, non proprio perfetta, si è meritato (come i vip che si rispettano) un’esilarante imitazione da Edoardo Tavassi, fratello di Guendalina, già visto in qualche edizione del Gf e Isola dei famosi fa.

[iframe width=”612″ height=”710″ src=”//instagram.com/p/qkKaAfSGDH/embed/” frameborder=”0″]

Legato ai fratelli Tavassi, forse, da una specie di amicizia (si sa che a Roma ci si conosce un po’ tutti nel mondo dello showbiz), Filippo sembra aver preso di buon grado la parodia che, nel giro di poche ore, è diventato un trash cult tra gli internauti:

filippo bisciglia

E riecheggiano le dichiarazioni, rilasciate a Visto, in cui Bisciglia ha rivelato di non voler stare in tv a tutti i costi:

Non ho mai sofferto di depressione se il telefono non squillava. In realtà ho sempre avuto delle proposte, ma ho detto tanti no. Non mi sentivo adatto a fare un altro reality o l’opinionista tanto per esserci, quindi mi sono occupato di altro, lavorando come testimonial nel mondo della pubblicità. Ma confesso che ogni volta che vedevo andare in fumo un progetto in cui credevo ci rimanevo male. È stato grazie alla vicinanza di Pamela che ho avuto la forza di non abbandonare i miei sogni.

Un’occasione persa o solo rimandato al prossimo tentativo di conduzione?

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Reality Leggi tutto