parliamo diGrande Fratello

A pochi mesi dalla vittoria del Grande Fratello numero 13, Mirco Petrilli ha svelato, al settimanale Cronaca Rosa, di essere ancora al settimo cielo per aver partecipato ad un’avventura più unica che rara dal punto di vista emotivo e professionale:

Ho sempre seguito il GF e per me parteciparvi è sempre stato un sogno. Ne sono certo, è stato il destino a farmici partecipare, è stato Dio che mi ha aiutato e la fede mi ha sempre sostenuto. Quando ho saputo di esser stato scelto per entrare nella Casa, mi sono detto “non è possibile”.

Tra i tanti ex gieffini, il simpatico contadino ha una stima spropositata per Patrick Ray Pugliese (finalista del Gf4 e poi di nuovo concorrente due anni fa):

Mi ricorda un po’ come mi sono comportato io, un po’ per l’atteggiamento nei confronti delle donne, e poi perché era sempre sorridente. Mi è dispiaciuto che non abbia vinto nessuna delle due volte che ha partecipato, perché l’avrebbe meritato. Io penso di aver vinto perché sono un sognatore e i sognatori sono sempre vincenti. Voglio dirlo anche a chi mi segue: non abbandonate mai i vostri obiettivi, perché si possono realizzare. Così come faccio io con le ragazze e in questo caso con Modestina Cicero.

Felicemente single (dopo i vari due di picche rifilati dalla bella Mody), Mirco non rinuncia alla propria fama da latin lover e, con l’arrivo dell’estate, è intenzionato ad individuare le prossime prede:

Nella vita sono stato davvero innamorato solo una volta, poi nel 2010 è finita. Adesso sono single e spero di trovare quella giusta per me. Sono pronto ad essere invaso da donne nelle feste, non sono intimorito. Mi piace fare il cacciatore, guardare le donne e…farle mie!

Riuscirà nella missione?!

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Reality Leggi tutto