Brutte notizie per Anna Oxa. La cantante, protagonista nel bene e nel male dell’ultima edizione di Ballando con le Stelle, ha affidato a Youtube un video in cui lamenta la difficile condizione che, a suo dire, si troverebbe ad affrontare ogni giorno. Stiamo parlando di stalking, purtroppo. Il clip che trovate in apertura risale a un mesetto fa e noi di GossipBlog ci auguriamo, naturalmente, che la situazione sia già giunta a una felice conclusione. Ma, nel frattempo, non possiamo fare a meno di riportarvi le pesanti accuse della Oxa che, nonostante la sua leggendaria “chiarezza” espositiva, racconta una serie di traversie davvero preoccupanti…

Tutti i giorni c’è gente che mi insegue con la macchina, si apposta sotto casa, fa video con i cellulari, mi provoca, mi insulta, mi chiama al telefono anche 100 volte, pure di notte. Mi mandano messaggi particolari, tipici delle persone squilibrate nominando anche mia figlia. Dopo aver fatto diverse denunce, ho visto che finora, considerato il reiterato comportamento, sono questi esseri a essere tutelati, purtroppo, non io. Tutti i momenti trascorsi nelle ultime settimane sono pieni di prove e documenti che aspettano che qualcuno faccia il proprio dovere di giustizia.

Insomma, Anna Oxa sarebbe vittima di un vero e proprio attacco da parte di individui ad oggi non meglio specificati. Quanto dovrò ancora subire prima che qualcuno intervenga?, si chiede la nostra in tono provocatorio mentre accenna anche ad una presunta campagna mediatica contro di lei, volta a farla sembrare pazza, e quindi poco credibile, agli occhi dell’opinione pubblica. Forse perché sono l’unica a dire la verità? chiosa lei, sinceramente rammaricata.

Molti i riferimenti al sistema, un vero e proprio Matrix, che la vorrebbe condannare al silenzio per non si capisce bene quale verità in suo possesso. A prescindere da queste divagazioni, se davvero la Oxa riceve cento telefonate al giorno, notte compresa, la situazione deve essere molto difficile da gestire per lei. Questa la chiosa finale del video:

La giustizia è parte integrante della vera spiritualità. Senza giustizia siamo soltanto esseri privi di dignità, di coscienza, di esistenza. Non possiamo dire di esistere. Non possiamo continuare a reglarare questa generazione e a noi stessi il peggio. Cominciate a svegliarvi, fatelo presto! Se dovesse mai succedere qualcosa a un componente della mia famiglia o a me, voi sappiate che salterà fuori tutta la documentazione e le prove. Tutto ciò è già pronto. Quando si scopre la verità, ci si mette a rischio. Ma d’altronde bisogna far finire questa nuova Inquisizione. Non siate complici! Voglio chiudere chiedendovi: si può aspettare quindici anni per avere, forse, giustizia?

Ok, adesso mi sono ufficialmente persa. La cantante, comunque, non è nuova a veri e propri sermoni che partono da una situazione particolare per raggiungere temi più alti, universali e meravigliosamente ingarbugliati. Ma ciò non toglie che vi riporteremo, in caso dovessero arrivarne, tutti gli aggiornamenti dal misterioso mondo di Anna Oxa. E di Matrix.

matrix gif

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto