Brutta sorpresa per Francesca Cipriani. L’ex Pupa per eccellenza, nonché aspirante cantante, ha deciso di passare l’estate 2014 a tutto relax tra Ibiza e Formentera non lesinando ai suoi follower autoscatti che la ritraggono in variopinti bikini striminzitissimi. Insomma, tutto sembrava procedere per il meglio, ma l’imprevisto era dietro l’angolo. Anzi, proprio nella sua camera d’albergo di Ibiza. Volete saperne di più, vero?

Il 9 luglio scorso, dopo una nottata passata a dimenarsi in discoteca, la bionda più bionda dell’italica tivvù ha fatto ritorno nella sua stanza per un po’ di meritato riposo in attesa della tintarella del giorno successivo. Però c’è un però. Una volta aperta la porta della propria camera, Francesca si è imbattuta in un tizio seduto sul letto della stanza. In mutande. Insomma, lui:

La Cipriani non fornisce indizi per ricostruire l’identità del ragazzo in questione, tutto ciò che sappiamo è che non fosse stato invitato nella camera ma che, nonostante ciò, vi si è palesato con un bel (?) paio di mutande nere aderenti. E lì seduto sul letto è rimasto fino all’intervento di un tarchiato addetto alla sicurezza dell’hotel che gli ha intimato di andarsene con fare minaccioso. Molto minaccioso:

Ma è possibile rientrare in albergo e trovare uno sconosciuto che dorme sul tuo letto???? Tutte a me! Queste le parole con cui Francesca racconta la sua tragicomica disavventura. Disavventura ormai lasciata alle spalle, dato che la nostra, poco dopo, è già partita per Formentera dove ora alloggia, si spera, senza dover affrontare inconvenienti di questo tipo.

Ma il mistero sull’identità del tizio in mutande rimane. E se fosse stato semplicemente un fan bramoso di sapere quando sarebbe uscito il tanto favoleggiato singolo di debutto di Francesca? Se così fosse, la Pupa dovrà rassegnarsi a vendere una copia del cd. In meno.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più