parliamo diAl Bano

Al Bano è molto religioso. Da uomo fieramente tradizionalista e legato ai vecchi valori del sud, il cantante di Cellino San Marco ha spesso dichiarato di essere un uomo di fede e di esserlo rimasto nonostante i vari drammi che ha dovuto affrontare nel corso della sua esistenza.

In un’intervista concessa circa un anno fa, a dimostrazione di ciò, Al Bano dichiarò, enfatizzando giusto un pochino, di aver sconfitto addirittura la presenza del Diavolo nella sua vita, recitando preghiere a tavoletta e coprendosi letteralmente di croci.

La Chiesa, però, ha le sue regole alle quali i cattolici devoti devono assolutamente sottostare. Come sappiamo, la chiesa cattolica non vede propriamente di buon occhio le persone divorziate e, com’è già ampiamente noto, Al Bano fa proprio parte di questa categoria, considerata la fine del suo matrimonio con Romina Power avvenuta precisamente nel 1999.

Prima di arrivare al punto, leggiamo le dichiarazioni di Al Bano rilasciate al settimanale Top riguardanti la sua fede:

Quando si parla di fede io parlo sempre di due fasi: la prima, in cui ti viene imposta dai tuoi genitori, e una seconda. Quando ho cominciato a viaggiare, mi sono accorto che esistevano tante religioni, anche se Dio è uno solo, e ho cominciato a provare interesse per queste. Poi è arrivata la lunga notte burrascosa: negli anni ’90 il mio sembrava un rosario di disgrazie. Incominciò a vacillare anche la mia fede, anche se col senno di poi, so che iniziavo a riscoprirla. Mi ero messo contro Dio, mi chiedevo: “Perché tutto questo a me? Perché perdere tutto ciò in cui avevo creduto e per cui avevo speso la mia esistenza?”. Ora però ho recuperato la mia fede.

Al Bano ha scoperto il santuario di Medjugorje, meta di pellegrinaggio per molti cattolici e ne è rimasto subito affascinato:

Il santuario di Medjugorje mi ha colpito per la sua semplicità e rudezza: sono salito lungo un sentiero irto, ma è anche questo il bello del cammino della fede. Purtroppo a Medjugorje non ho assistito all’apparizione della Madonna, ma io penso che la Madonna ti appare quando vuoi e chi ci tiene all’apparizione ha dei dubbi nella propria fede.

Il punto è il seguente: Medjugorje ha accolto Al Bano nonostante fosse un uomo divorziato. La stessa cosa, invece, non è avvenuta durante la sua visita a Lourdes e il cantante ammette oggi la sua delusione:

A Lourdes mi hanno invitato una volta, ma poi mi dissero “Sei divorziato, non puoi più venire”. Lì ci sono rimasto male: non si può colpire un uomo di fede se si è uomini di fede. Io ho conosciuto Papa Giovanni Paolo II e Madre Teresa di Calcutta e sentirmi dire di no da altri uomini di fede è inaccettabile, ma in questo modo ho allontanato coloro che preferiscono abbandonarti anziché perdonarti, come insegna Gesù. E poi non posso costringere una donna, in questo caso Romina Power, ad amarmi, a credere in un matrimonio in cui non crede più.

La Chiesa, i suoi dogmi e le sue enormi contraddizioni possono scatenare un discorso che potrebbe non vedere mai una fine.

Per questo motivo, diciamo semplicemente che il “derby della Madonnina”, in questo caso arbitrato da Al Bano, è stato vinto senza dubbio da Medjugorje.

Foto | © Getty Images

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto