Emma Marrone: "Ho pensato di mollare tutto stanca dell'intrusione nella mia vita privata"

I pro e contro del successo di Emma Marrone

E' un momento d'oro per Emma Marrone che, dall'Arena di Verona, ha dato via al mini tour del Limited Edition 2014. Una tappa meritatissima raggiunta con grossi sacrifici come dichiarato a Libero:

Ho vissuto dei momenti molto difficili: questo mestiere è molto più difficile di quello che tutti pensano. Una cantante di successo è sempre sotto le luci dei riflettori, adorata dai fan. Ma i dischi di platino non sono tutto nella mia vita, ci vuole altro. A volte ho persino pensato di mollare tutto, stanca, sfinita da un circo mediatico e da certi giornali che facevano intrusione nella mia vita privata. E' da una mia frase nasceva il caso.

emma marrone tour

Grazie al canto, l'inteprete salentina è sempre riuscita a venirne fuori nel migliore dei modi:

Con la musica. Non a caso questo show lo apro vestita da sposa. Un abito di scena che significa solamente una cosa: ho sposato le sette e attraverso loro mi sento appagata.

Ecco le altre date della tournèe:

11 luglio LUCCA - SUMMER FESTIVAL

19 luglio PADOVA - Piazzola sul Brenta - HYDROGEN FESTIVAL

22 luglio GALLIPOLI (LE) - AREA PORTUALE

26 luglio TAORMINA (ME) - TEATRO ANTICO

28 luglio NAPOLI - ARENA FLEGREA

In ogni tappa, una special guest star: Alessandra Amoroso, Rufus, Fiorella Mannoia e Malika Ayane duetteranno con la collega dando vita a suggestive performance live. Poi, sarà impegnata nella promozione di Amame sul mercato spagnolo e dal 1 settembre di nuovo all'Arena per la grande festa di Pino Daniele.

  • shares
  • Mail