E adesso torniamo a parlare di Paolo Ruffini. L’ex conduttore di Colorado ha postato sulla sua pagina Facebook ufficiale una foto che lo ritrae a torso nudo e soprattutto di tre quarti. Soprattutto perché in questo modo possiamo vedere la sua schiena dove, all’altezza delle spalle, spunta un tatuaggio nuovo di zecca o, se non altro, inedito ai social. Colui che ebbe il coraggio di mostrare su Mtv durante una storica puntata di Hit List Italia il suo tattoo sulle natiche che immortalava Will il Coyote e Gatto Silvestro stringere finalmente tra le mani Bip Bip e Titti, colpisce ancora. E sempre a tema cartoon.

Ama e fa ciò che vuoi è la scritta che si legge sui cartelli tenuti in mano dai protagonisti dei cartoni animati incisi per sempre sulla pelle di Ruffini: possiamo vedere il vecchino di Up, l’immancabile Peter Griffin, il romantico robottino Wall-E, Kenny di South Park e così via. I commenti dei fan sotto allo scatto che vedete qui sopra non sono tutti concordanti: alcuni elogiano il loro comico preferito anche per questa nuova scelta, mentre i più scettici si lanciano in un lapidario: Spero sia finto!

Sia come sia, di certo è un periodo difficile da definire per Ruffini: dopo la sua criticatissima conduzione dei David di Donatello, il nostro si è messo subito al lavoro per il prossimo film, Tutto molto bello, di cui curerà la regia come accadde con Fuga di Cervelli, il suo esordio dietro la macchina da presa. E mentre Sophia Loren non dimenticherà tanto facilmente quel Topa Meravigliosa che il comico ha indirizzato nei suoi confronti in diretta sulla Rai, Paolino va avanti come più gli piace.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto