parliamo diDemi Lovato

Giorni di account Twitter violati, quelli che stiamo vivendo. Dopo l’hackeraggio con finto addio a Glee da parte di Chris Colfer, ecco oggi arrivare il bis firmato Wilmer Valderrama, storico fidanzato di Demi Lovato. La pagina social del 34enne attore statunitense è stata infatti hackerata, con qualche simpaticone che ha cinguettato immagini hot dell’ex stellina Disney.

Foto con Demi nuda, in topless, e scatti con Valderrama e la Lovato a letto in un momento di intimità. Non contento, l’hacker ha insultato la povera cantante definendola ‘grossa come una balena‘, facendo credere per pochi minuti ad un presunto litigio di coppia con tanto di sfuriata da parte di Wilmer. Ma così non è stato. Anzi. L’ex protagonista di That ’70s Show ha subito fatto sapere ai propri followers della violazione subita, tanto da reagire rimuovendo la pagina Twitter dal web.

Gli hacker d’America, ormai è ufficiale, ce l’hanno quindi con Demi, lo scorso anno già attaccata on line con la pubblicazione di altri scatti hot. Giornata difficile per la Lovato anche a causa di una sua recente esibizione live, che l’ha vista salire sul palco e dar vita ad un bacio gay tra due ballerini, uno dei quali mezzo nudo e con l’immagine di Vladimir Putin sulle mutande. Una trovata pro-diritti dei gay che non è affatto piaciuta ai suoi fan russi, così come non è piaciuto il cinguettio contro Selena Gomez, a quanto pare sua ‘ex’ amica.

Nuoto lontano dalla tua merd*, ciao stron*a“, avrebbe twittato la Lovato alla fidanzatina di Justin Bieber, suscitando l’ira dei fan ed obbligandola di fatto a cancellare il tweet dello scandalo. A meno che anche in questo caso non sia stata colpa di un hacker…

Fonte: GossipCop

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto