Non si conoscono perfettamente le origini e le motivazioni di questo fenomeno ma ogni tanto gli ex protagonisti dei reality e people show più famosi della televisione italiana avvertono la necessità di informarci sulla loro attività sessuale.

L’aggiornamento di oggi riguarda Costantino Vitagliano. L’ex tronista di Uomini e Donne per eccellenza ha da poco superato il giro di boa dei quarant’anni ma ha voluto comunicarci che nulla è cambiato da quel punto di vista, tutt’altro.

Costantino Vitagliano, come già sappiamo, ha trovato una nuova fidanzata, Elisa Mariani che ha 28 anni. Nelle dichiarazioni rilasciate al settimanale Novella 2000, l’ex tronista non ci è andato affatto leggero: oltre a svelare, nel dettaglio, la frequenza dei rapporti sessuali con la sua nuova compagna, Costantino ha anche dichiarato che il sesso non gli è mai sufficiente.

Queste sono le affermazioni incriminate:

Sono fissato col sesso. Lo facciamo due o tre volte al giorno. Mi sembra il minimo quando uno ha una compagna che gli piace tanto. Per me invece è poco, Quando lavoravo come spogliarellista facevo sesso con tre, quattro donne a sera. Ovvio. Stavo sempre nudo, circondato da ragazze bellissime, nude pure loro. Come facevo a non provarci? Anzi a volte erano le ragazze che ci provavano con me.

Accidenti, rasentiamo la satiriasi…

Come se non bastasse, le successive dichiarazioni di Vitagliano restano ad alto contenuto erotico:

Di lei mi piace tutto. Le mani e i piedi. Poi guardo il viso, le caviglie, il fondo schiena, il seno. Ma le mani sono fondamentali.

A questo punto, Costantino si scatena, facendo un elenco minuzioso delle qualità che una donna dovrebbe possedere per dividere il letto con lui:

Se una donna ha brutte mani, non ci faccio sesso. Perché quelle mani addosso non le voglio. A parte questo, più che la perfezione in una donna cerco l’armonia: ci sono donne piccoline che nude sono fantastiche.

Costantino Vitagliano, quindi, oltre che lussurioso, è anche molto esigente.

Elisa Mariani ha soddisfatto tutte le sue necessità.

Ora capiamo perché ci ha impiegato quarant’anni a trovare la donna giusta…

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto