jay-z bitch blue ivy carter

Jay-Z ha lasciato di stucco i propri fans con la promessa di non servirsi mai più della parola bitch nelle sue canzoni per riferirsi ad una donna. In inglese, bitch ha un significato che va da stronza a donna di facili costumi. Basta avere un’infarinatura di hip-hop per sapere che uno dei pezzi di maggior successo del marito di Beyoncé è un continuo ripetersi di quella parolina offensiva. Il ritornello di 99 Problems fa più o meno così:

I’ve got 99 problems but a bitch ain’t one

Tale promessa è contenuta in una poesia di Jay-Z pubblicata in seguito alla nascita di Ivy Blue Carter. Gli ammiratori del rapper newyorchese sono rimasti così sbalorditi da questo fioretto che in un primo momento pensavano che si trattasse di un errore dei giornali. E invece pare proprio di no. Jay-Z sta cambiando, ogni giorno diventa sempre più buono. Alla faccia del “cattivissimo” mondo dell’hip hop.

Via | NY Daily News

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cantanti Leggi tutto