Ilaria d'Amico sull'affaire Buffon-Seredova: "Momento complicato ma non faccio vittimismi"

Ilaria d'Amico rompe il silenzio sulla relazione col portiere della Nazionale Gigi Buffon.


L'estate dei Mondiali 2014 si è tinta di gossip grazie all'esplosione della storia d'amore tra il primo portiere della Nazionale Gigi Buffon e la giornalista di Sky Ilaria d'Amico. La relazione tra i due ha posto fine al matrimonio di lui con la showgirl Alena Seredova, matrimonio rallegrato dalla nascita di due figli David Lee e Louis Thomas visti sugli spalti insieme alla loro mamma durante le partite dell'Italia in Brasile. Ilaria d'Amico è stata avara di dichiarazioni fin dall'inizio di questa vicenda, ma oggi si è confidata con Tv Sorrisi e Canzoni, raccontando quanto questo sia un momento duro. Per lei.

Schermata 2014-06-23 alle 22.59.51

La giornalista, da sempre trinceratasi dietro ad un secco No comment, questa volta svela qualcosa di sé e soprattutto di come stia vivendo lo spinoso momento attuale:

E’ un momento complicato, che mette a dura prova la mia ossessione per la riservatezza. Ma sono le regole del gioco e le accetto senza vittimismi: il mio lavoro mi dà tantissimo, questo è il dazio necessario. In fondo è anche un insegnamento: oltre i tabù, la vita prende pieghe che non ti aspetteresti mai.

Circa un mese fa Buffon aveva parlato della questione limitandosi ad elogiare l'amplomb della sua ormai ex moglie, Alena Seredova, nei confronti dell'intera vicenda:

Alena in un momento molto delicato in cui bastava niente per crearmi difficoltà sul piano mediatico, si è comportata da donna con incredibile dignità. Ha messo davanti amore per famiglia e figli che non il proprio ego. Per questo la ringrazierò per sempre, malgrado fossimo separati da un po', lei poteva avere tutto il diritto di crearmi problemi, invece è stata splendida, come pensavo fosse e come ha dimostrato di essere.

E per adesso sembra che la Seredova non sia davvero intenzionata a dar battaglia. Per quanto ancora? si domandano le malelingue...

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: