Dopo i rumor di un anno fa è diventato finalmente ufficiale. Louis Tomlinson come Elton John, che portò il Watford Football Club dalla Fourth Division alla massima serie. Il giovane cantante degli One Direction è infatti diventato il nuovo proprietario della squadra di calcio Doncaster Rovers Fc., club della sua città natale nonché squadra che lo ha visto giocare ancor prima di diventare celebre nella terza divisione inglese. Al suo fianco l’ex presidente John Ryan, con cui Louis ha aperto un fondo fiduciario, il Tomlinson Ryan Trust, che permetterà ai fan di ‘co-gestire’ la baracca attraverso l’auto-finanziamento. Intervistato dal Sun, il neo Presidente Tomlinson ha così commentato l’inedita notizia di giornata:

“Per me è un cambiamento di vita epocale. Ma devo maturare ancora un po, devo iniziare a comportarmi seriamente. Non posso più fare il bambino cresciuto! Dedicherò la maggior parte del mio tempo alla squadra. Ho già detto che voglio conoscere ed essere coinvolto in tutti gli aspetti organizzativi del team. Dovrò inoltre presiedere alle riunioni della squadra, il che è ridicolo, ma a quanto pare sono diventato un uomo d’affari!”.

Tra un concerto e l’altro, e con un tour mondiale che terrà gli One Direction impegnati in tutto il mondo per mesi e mesi, Louis ha quindi promesso un suo impegno costante e concreto nei confronti dell’amato Doncaster, con i compagni di band assolutamente ‘vicini’ alla sua decisione. Tanto dall’aver prima loro chiesto non solo consigli, ma addirittura il permesso:

“È sempre gentile ed educato chiedere e sono felice di avere il loro supporto! Ho detto loro: “ehi ragazzi, io vorrei fare così. C’è qualcuno di voi che non è d’accordo?”. Ma tutti sono stati di grande aiuto. Specialmente Niall, che è impazzito di gioia alla notizia! Per me qui si tratta solo di calcio, della comunità e del ritorno alla gioia e al desiderio di rendere i Doncaster Rovers uno dei più emozionanti club in cui giocare nello Yorkshire. Voglio vedere i tifosi dei Doncaster Rovers aiutare il club a prendersi il successo che merita. Sono cresciuto a Doncaster e ho sentito l’amore per il calcio attraverso la città, è per questo motivo che ho una vera passione personale nel rendere quella dei Doncaster Rovers una storia di successo. Questo è un grande passo che credo aprirà opportunità per fornire un futuro molto, molto eccitante per il club e i suoi tifosi”.

Insomma, fan degli One Direction unitevi perché da oggi in poi solo una squadra potrete portare nel vostro cuore. Quella dei Doncaster Rovers, fondata nel 1879 e tra le più antiche società di calcio del Regno Unito. Insomma, mica pizza e fichi…

Fonte: Mirror e TheGuardian

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cantanti Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più