Angelina Jolie è diventata 'Dama' d'Inghilterra

Daniel Day-Lewis ed Angelina Jolie 'celebrati' dalla Regina Elisabetta II

È stata inserita nella lista delle 100 persone più influenti del mondo redatta dalla rivista TIME e nella lista delle 100 donne più potenti al mondo secondo la rivista Forbes, è da anni ambasciatrice dell'UNHCR, ha vinto tre Golden Globe, due Screen Actors Guild Awards e due Oscar, l'ultimo dei quali 'per contributi eccezionali a cause umanitarie', ed ora è persino diventata 'Dama' d'Inghilterra.

Onorificenza a sorpresa per Angelina Jolie, insignita dalla regina Elisabetta II in persona con il titolo di Dama Comandante dell'Ordine di San Michele e San Giorgio per il suo impegno contro gli stupri di guerra. Solo pochi giorni fa, proprio a Londra, l'attrice aveva affiancato il ministro degli Esteri britannico William Hague in un summit sulle violenze sessuali nei conflitti. Da sempre in prima linea su argomenti di stampo umanitario, la 39enne Jolie si è ovviamente detta onorata di tale riconoscimento:

"Ricevere un onore da un paese straniero vuol dire tanto per me, perché dedico a questo la mia vita e il mio lavoro. Lavorare per la PVSI insieme alle vittime degli stupri è stato un vero onore per me. So che per riuscire nei nostri intenti serve una vita intera, e io dedicherò a questa causa tutta la mia".

Global Summit To End Sexual Violence In Conflict

Queste le parole di Angelina, due anni fa protagonista di una campagna denominata 'PSVI' contro la violenza sessuale nelle zone di guerra. Un impegno costante che ha visto la diva 'abbandonare' il cinema per 4 anni, tornando in sala solo nelle ultime settimane con il kolossal Maleficent. A breve di nuovo sul grande schermo ma in qualità di regista, la Jolie ha annunciato che vorrà lavorare sempre meno ad Hollywood e sempre più nel mondo dell'impegno umanitario, tanto da cullare un ultimo grande ruolo. Quello di Cleopatra, per poi ritirarsi dalle scene.

Oltre alla signora Pitt, la Regina ha premiato un altro attore da record, 3 volte vincitore di un Premio Oscar, ovvero il 57enne Daniel Day-Lewis, diventato cavaliere d'Inghilterra.

Fonte: TheGuardian

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail