Bon Jovi: la moglie Dorothea in ospedale dopo un incidente domestico

Dorothea si sarebbe accidentalmente tagliata le vene del polso…

di grazias

Brutte notizie da Jon Bon Jovi. Quello del 31 maggio 2014 è stato un sabato molto agitato per il leggendario rocker. La moglie Dorothea Hurley, infatti, è stata vittima di uno spiacevole incidente domestico che ha richiesto il suo trasporto d’urgenza nell’ospedale più vicino. La donna si sarebbe accidentalmente tagliata le vene del polso.

La donna stava tagliando delle verdure nella casa di Manhattan che condivide con il marito Jon quando, per errore, il coltello le sarebbe scivolato sul polso. Il taglio, stando ai paramedici che l’hanno soccorsa e portata al Beth Israel Medical, avrebbe provocato una massiccia perdita di sangue.

Come riporta il New York Post, provvidenziale è stata la prontezza di Jon Bon Jovi che ha immediatamente fatto una telefonata al 911. Una volta in ospedale, la Hurley è stata medicata e lasciata libera di tornare a casa. Per fortuna non ci saranno conseguenze ma l’episodio avrebbe potuto avere un epilogo ben più grave.

Jon e Dorothea si sono sposati il 29 aprile del 1989 nella Graceland Chapel di Las Vegas. La loro serenità era stata messa a dura prova nel 2013 quando la primogenita Stephanie Rose aveva rischiato la vita per un’overdose di eroina a soli vent’anni, gettando i suoi genitori nello sconforto più totale. La coppia ha altri tre figli: Jesse James Louis (1995), Jacob Hurley (2002) e il piccolo di casa, Romeo Jon, nato nel 2004. I ragazzi hanno potuto riabbracciare subito la loro mamma che, da oggi in poi, dovrà solo fare più attenzione in cucina.

I Video di Gossip Blog