Buffon su Alena Seredova: "Donna con incredibile dignità. Poteva crearmi problemi, invece è stata splendida"

Per la prima volta Buffon parla della fine del suo matrimonio, mentre mantiene il riserbo sul flirt con Ilaria D'Amico

Gigi Buffon per la prima volta parla della fine del suo matrimonio con Alena Seredova. E lo fa spendendo parole di stima e rispetto nei confronti della moglie dalla quale si sta separando. Pochi giorni dopo la diffusione delle immagini che raccontano la notte di passione vissuta con la conduttrice di Sky Ilaria D'Amico, il calciatore 36enne, fresco vincitore del terzo scudetto consecutivo con la maglia della Juventus, riconosce alla Seredova di essersi comportato con grande maturità anteponendo a tutto l'amore per i figli.


Alena in un momento molto delicato in cui bastava niente per crearmi difficoltà sul piano mediatico, si è comportata da donna con incredibile dignità. Ha messo davanti amore per famiglia e figli che non il proprio ego. Per questo la ringrazierò per sempre, malgrado fossimo separati da un po', lei poteva avere tutto il diritto di crearmi problemi, invece è stata splendida, come pensavo fosse e come ha dimostrato di essere.

Buffon non commenta i gossip sul flirt con la D'Amico, ma fa intendere che il matrimonio con la Seredova è ormai finito. Nonostante tutto questo la speranza del portierone della Juventus è che in Brasile per i Mondiali in programma a giugno insieme ai figli ci sia proprio Alena:

È stata lei a portare i figli allo stadio, e vorrei che venisse in Brasile con loro. Mi farebbe tanto piacere. Non bisogna mai dimenticarsi che primo obbligo, oltre che volerci bene, è tutelare e far crescere i figli in massima serenità, a prescindere dal fatto che le strade fra noi si dividano o meno. E questo si può fare solo se incontri persone di grande spessore.

buffon d'amic

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: