Max Biaggi e Eleonora Pedron: "Ci siamo riappropriati dei nostri spazi, del tempo, delle piccole cose"

Crisi superata tra Max Biaggi e Eleonora Pedron

Al settimanale Gente, Eleonora Pedron e Max Biaggi hanno mostrato la parte più privata della loro vita dopo la crisi passeggera degli scorsi mesi. Due figli, Inès Angelica (4 anni e mezzo) e Lèon Alexandre (3 anni) e undici anni di convivenza non si possono mettere da parte in maniera così frettolosa. E' lo stesso ex campione di motociclsmo ad ammetterlo senza mezzi termini:

Per Eleonora mi taglierei un braccio. E lei lo sa. Forse non glielo dico, magari non lo manifesto apertamente. Sono introverso e fatico a esprimere i sentimenti, ma l’orgoglio che provo quando sto con lei e con i nostri figli me lo si legge negli occhi.

pedron biaggi

L'ex Miss Italia ha accantonato anche gli impegni lavorativi per raccogliere i cocci di un rapporto destinato a durare nel tempo:

Quello che ci stava succedendo era talmente privato che solo noi potevamo sapere, capire e trovare la forza di guardarci dentro.

Le nubi nere sembrano, ormai, essersi disperse in un orizzonte assai lontano:

Ho capito che avevo sottratto molto tempo alla famiglia. Forse troppo. Quando da campione del mondo, nel 2012, il mio team mi aveva proposto un altro contratto di un anno, ho rinunciato. Eleonora non mi ha mai detto nulla ma, secondo me, non vedeva l’ora. Ora ci siamo riappropriati dei nostri spazi, del tempo, delle piccole cose. Abbiamo anche ripreso a sciare. Siamo stati a Ortisei ospiti da amici, eravamo felici come ragazzini.

La coppia ha recuperato la dimensione intima della propria esistenza:

Non c’era nulla da capire, dovevamo solo viverci di più. Comunque, io Max lo posso ancora migliorare un po’

Ottima "ammissione di colpa" per ripartire col piede giusto?

  • shares
  • Mail