Una prima crisi. L’amore tra Emma Watson e Johnny Simmons sarebbe andato incontro al primo ‘assestamento’. Per colpa di lui. L’attore, conosciuto da Emma sul set di The Perks Of Being A Wallflower, si sarebbe rifiutato di trasferirsi in Inghilterra.

A parlare del clamoroso niet il Daily Mail, per una Watson ‘colpita’ dall’inatteso rifiuto. Secondo alcune fonti l’attrice avrebbe confidato ad alcuni amici che tutto si sarebbe complicato dopo questo mancato trasferimento. Johnny sarebbe distante e sopraffatto dalla sua fama, tanto da non aver ancora accettato l’invito della Watson di volare ad Oxford per un breve ‘incontro’. La situazione sarebbe precipitata a tal punto da portare Emma a pensare che la relazione sia finita prima ancora di iniziare. Che sia davvero così?

Fonte: DailyMail

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Hollywood Leggi tutto