Lorde contro Teen Vogue: mi hanno photoshoppato il naso

La minorenne Lorde precisa su Twitter: il naso di Teen Vogue non è il mio

Se solo ieri si è definita un maschiaccio, in quanto le piacciono i vestiti da ragazzo, oggi ha deciso di passare all'attacco. La lanciatissima e vendutissima Lorde ha infatti amato e al tempo stesso odiato il servizio fotografico che le ha concesso Teen Vogue.

Via Twitter l'ancora minorenne cantante si è detta 'molto felice' per l'ultima cover conquistata, ma anche infastidita dall'immancabile ritocco fotografico, ovviamente da lei tutt'altro che concordato.


"A parte il fatto che sono abbastanza sicura che questa rivista mi abbia dato un naso nuovo (: |), mi piace molto questa foto".

Schermata 2014-04-17 a 12.15.11

Naso un po' troppo allungato, effettivamente, per una Lorde che ha così voluto far sapere a fan e detrattori che lei, sull'inevitabile abuso di photoshop, non c'ha messo bocca. 18 anni a novembre, Lorde ha già vinto due Grammy Awards grazie al boom di Pure Heroine, album di debutto che ha sbancato le chart di vendita e conquistato la critica.

Per la cantante, tra le altre cose, non si tratta della prima 'sparata' contro photoshop. A fine marzo, sempre via Twitter, Lorde sottolineò la differenza tra due foto praticamente identiche. Peccato che in una avesse i brufoli, perché al naturale, e nell'altra no, in quanto 'ripulita' digitalmente. L'anti Miley Cyrus continua così la propria battaglia contro il fotoritocco, nel caso di Teen Vogue smascherato dalla diretta interessata ma in qualche modo accettato. Perché la foto, andando a stringere, è fortunatamente di suo gradimento.


  • shares
  • Mail