Julianne Moore e la crisi dei 50 anni

Julianne Moore rivela al settimanale Grazia di avere attraversato la classica crisi dei 50 anni, in cui si fa un bilancio della propria figlia, ma ora è soddisfatta

julianne moore

Ci metterei la firma per arrivare a 50 anni bella e in forma come Julianne Moore. Alla giornalista del settimanale Grazia che le chiede se i 50 anni siano un’età difficile per un’attrice, risponde:

“Lo è per tutte le persone. È un momento in cui, inevitabilmente, si pensa alla propria vita e si fa un bilancio. E, soprattutto, si comincia con le domande: a che punto sono? Dove sto andando?”.

Queste domande se le è fatte anche lei e queste le risposte che si è data:

“Al momento non posso immaginare una vita senza mio marito e i miei figli. Però, mi chiedo spesso che cosa voglio davvero per il futuro e che cosa desidero fare con tutta me stessa prima che sia troppo tardi. Gli anni passano velocemente… In ogni caso non sono mai riuscita a darmi delle risposte chiare e definitive… Penso di essere felice. Amo la mia famiglia e adoro la mia vita. Ho un lavoro meraviglioso e i miei figli sono convinti di avere una mamma eccezionale. Alla fine è proprio questo che importa, non crede?”.

Fonte: settimanale Grazia

I Video di Gossip Blog