Maradona lascia e querela la fidanzata Rocio Oliva. Ma lei smentisce tutto

Il legale dell’ex fuoriclasse argentino in tv afferma che la storia è finita, ma la diretta interessata nega

La premessa è che le versioni sono in contrasto tra di loro e che quindi la verità emergerà, con tutta probabilità, a fatica e solo col tempo. Ricostruiamo quanto successo. Matias Moral, uno dei legali di Diego Armando Maradona, dichiara a TeleShow che l’ex fuoriclasse argentino ha rotto con la fidanzata Rocio Oliva. Ma non solo: l’ex numero 10 del Napoli ha denunciato la donna, 30 anni più giovane di lui, accusandola di avergli rubato soldi e alcuni oggetti di valore nella casa dove vivevano a Dubai.

C’erano tre persone in casa, lei è l’unica che è tornata in Argentina e sono sparite alcune cose. Diego ora vuole recuperare quello che gli è stato rubato. Il rapporto tra lui e Rocio? Pessimo, irreparabile, non c’è ritorno.

Tutto questo è accaduto alcuni giorni fa, ma soltanto oggi ha raggiunto i media italiani mainstream. Non è finita perché, come vi abbiamo anticipato, la Oliva smentisce tutto, asserendo peraltro che la storia d’amore col Pibe de Oro sia ancora in corso:

Non è finita, l’amore continua. Non ho rubato nulla e non c’è alcuna denuncia.

Negli ultimi tempi alcune notizie parevano aver destabilizzato l’equilibrio di coppia. Per esempio la presunta gravidanza dell’ex di Maradona, Veronica Ojeda. Quindi il supposto flirt della Oliva con David De Gea, durante una visita del Manchester United a Dubai. Senza dimenticare che meno di un anno fa si diffuse l’indiscrezione secondo la quale Rocio altro non era che una escort, lautamente pagata per affiancare pubblicamente Maradona. E a rivelarlo non fu una persona qualsiasi, ma la zia della ragazza.

Insomma, tutto chiaro, no?

I Video di Gossip Blog