Oggi è il 14 settembre ed il 14 settembre del 1983 nasceva a Londra la cantante Amy Jade Winehouse. Recentemente l’amica Lily Allen ha raccontato:

“Capivo perfettamente perché non se la sentiva di uscire di casa. Capitava anche a me di impazzire alla vista di 40 paparazzi isterici davanti a casa, perciò capivo perfettamente perché per Amy fosse più semplice stare chiusi dentro e farsi di eroina. (…) Era molto diversa da come le persone la dipingevano. Sì, ogni tanto perdeva la testa perché faceva uso di droghe, ma era anche una ragazza molto intelligente, spiritosa, divertente. La gente però non vedeva questo lato del suo carattere”.

E mentre Marco Mengoni ha dichiarato la sua paura di finire come Amy; noi vogliamo coinvolgervi in un tipo di post un po’ diverso dai solito.

Provate ad immaginarvi quando sarete vecchi: state ascoltando, che so?, Back to Black nel salotto di casa e si avvicina il vostro nipote adolescente. Come gli descrivereste Amy Winehouse? Cosa gli raccontereste della cantante? E non andiamo troppo avanti nel tempo: se siete giovani potete anche pensare ai vostri figli, non necessariamente ai nipoti. Insomma, quale ricordo di Amy porterete con voi nel futuro?

Per un ricordo musicale ed artistico vi rimandiamo invece al lungo post commemorativo di Soundsblog.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto