Sabrina Ferilli vuole adottare un bambino da single


Sabrina Ferilli vuole adottare un bambino da single

"Questo e' un Paese dove se una tossicodipendente decide di fare un figlio può farlo, mentre se una persona come me e con la mia storia decide di adottare un bimbo non può "

Parole forti e arrabbiate quelle rilasciate da Sabrila Ferilli durante un'intervista al settimanale Chi. L'attrice, da tempo al fianco di Flavio Cattaneo, vorrebbe infatti adottare un bambino, andando incontro a tutte le problematiche del caso tipiche dei single, considerati quasi dei cittadini di Serie B dalle leggi italiane.

"Io mi domando se sia giusto non poter adottare come genitore singolo, visto poi che grazie a battaglie politiche oggi un bambino che nasce all'interno di un matrimonio ha gli stessi diritti di un bambino che nasce fuori dal matrimonio". "Anche se la storia con Flavio c'e' e lui farebbe un figlio con me adesso, il discorso che sto facendo oggi sulla maternità e' una rivendicazione di diritti di una persona e, quindi, di una donna. Un discorso tutto femminile, una battaglia che voglio combattere da sola, prima con l'affido, che persino da noi si può fare come single, e poi con l'adozione, con la speranza che possano cambiare determinate cose. Siccome paghiamo le tasse, come quasi in nessun altro Paese, mi piacerebbe che da parte dello Stato ci fosse anche più attenzione verso alcuni diritti fondamentali dei cittadini".

Da sempre politicamente dichiaratamente schierata a sinistra, la Ferilli nazionale ha così deciso di tirare fuori le unghie, ridando fiato ad un argomento tanto spinoso quanto mai attuale. Ma qualcuno del Governo le risponderà? E se sì, in che modo?

Fonte: AGI

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: