Lo scriviamo per l’ultima volta: Ashton Kutcher e Mila Kunis si sposano. La coppia non ha ancora ufficializzato il fidanzamento, e con molta probabilità non lo farà: la riservatezza prima di tutto. Ma il brillocco sfoggiato poche ore fa dall’attrice ucraina non mente: Ashton si è fatto avanti. Dopo mesi di indiscrezioni e pettegolezzi, questa potrebbe essere la volta buona.

I falsi allarmi non sono mancati, dopo tutto di queste nozze se ne parla e se ne scrive da oltre un anno. Ma è la prima volta che la Kunis viene fotografato con un gioiello all’anulare della mano sinistra. È una prova che non ha bisogno della spiegazione di un addetto stampa.

Piccolo passo indietro: pochi mesi fa, dopo una lunga battaglia legale, un giudice ha finalizzato il divorzio fra Kutcher e l’ex moglie Demi Moore, liberando così entrambi dall’ultimo giogo coniugale. Sposatisi nel 2005, Ashton e Demi hanno tenuto botta fino al 2011, anno in cui lui venne beccato a sbattersi un’altra donna nella notte dell’anniversario di nozze. Ah però, un galantuomo.

Nonostante il precedente poco incoraggiante – e le voci che danno Ashton non esattamente superdotato -, Mila è seriamente intenzionata a diventare la seconda signora Kutcher. Fra di loro la prima scintilla risale al periodo di That ’70 show, quando lei – allora giovanissima – perse la testa per il collega di qualche anno più grande. Si sa, la prima cotta non si scorda mai.

Non ci aspettiamo di ricevere un invito ufficiale all’evento, ma non temete: quando questi due decideranno di giurarsi amore eterno, voi sarete i primi a venirne a conoscenza.

Via | Us Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto