Qualcuno di voi avrà già sentito parlare di Efe Bal, la trans che chiede la legalizzazione della prostituzione. La signora, in passato ospite anche di Servizio Pubblico di Michele Santoro, mercoledì scorso nella puntata de La Zanzara, programma di Radio24, ha messo in atto un vero e proprio show, in favore di webcam.

Prima durante una pausa pubblicitaria, poi in piena diretta, Efe Bal si è spogliata mostrando seno e organi genitali, di fronte a un Giuseppe Cruciani nemmeno troppo scandalizzato (nel video lo spogliarello inizia dal minuto 13).
Ne scriviamo oggi perché, secondo quanto racconta economiaweb.it, La Zanzara potrebbe essere sanzionato, visto che il direttore della radio di Confindustria Roberto Napoletano non avrebbe per nulla gradito quelle scene trasmesse in diretta streaming sul sito della radio.

Peraltro non è la prima volta che Cruciani ha a che fare con una particolarmente vivace Efe Bal. Qualche mese fa la trans si fece immortalare mentre toccava il ‘pacco’ del giornalista nello studio de La Zanzara. La foto fece il giro di Twitter e destò scalpore.

Stavolta le conseguenze potrebbero essere ancora più clamorose, anche se la trasmissione radiofonica, forte dei suoi ascolti e del suo impatto sull’opinione pubblica, non sembra essere a rischio.
Tornando alla Bal, segnaliamo che poche ore prima della sua partecipazione a La Zanzara, aveva inscenato lo spogliarello anche davanti alla sede de Il Corriere della Sera, finendo per questo anche sull’agenzia Ansa. Più o meno la stessa strategia comunicativa praticata dalle Femen in tutto il mondo e, in Italia, da Sara Tommasi per la presunta lotta contro le banche.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Televisione Leggi tutto