L’ex tastierista della band di Marilyn Manson, Stephen Gregory Bier Jr, ha denunciato il cantante per inadempienze contrattuali e ritardi nei pagamenti. A quante pare il vecchio Manson avrebbe usato i soldi del gruppo per fare shopping. Ecco alcuni degli acquisti: macchine da scrivere delle SS, droga, lo scheletro di una bambina cinese di 4 anni e l’anello di fidanzamento da 150.000 dollari per la sua ex moglie, Dita Von Teese. Se i conti di Bier sono esatti, Marilyn dovrebbe rimborsare il tastierista di circa 20 milioni di dollari. Sarà questo il motivo del rapido invecchiamento dello shock-rocker?

Via Tmz

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto