Nessuno tocchi il culone di Kim Kardashian. La futura moglie di Kanye West si è scagliata contro coloro che l’accusano di essersi ritoccata il sedere per renderlo più rotondo. In particolare, la Kardashian sembra aver avercela con la rivista Ok!, che a questo interessantissimo argomento ha dedicato la copertina.

Vedo un sacco di sciocchezze sui tabloid circa un mio ricorso a delle protesi ai glutei. Mettono a paragone le mie foto di prima che nascesse mia figlia con quelle di adesso. Devo ancora perdere peso. Chiunque abbia mai avuto un bambino sa quanto sia difficile perdere peso, specialmente gli ultmi chili. Il tuo corpo cambia. Vergogna, mi prendevate in giro quando ero incinta e anche adesso che sto cercando di perdere peso. Non sono perfetta, ma non mi conformerò mai ai vostri standard di magrezza, mi spiace. E comunque ho perso molti chili sino ad ora e ne vado fiera. Non fate venire i complessi alle ragazzine.

Più che alle ragazzine, i complessi saranno venuti a tutti gli studiosi di anatomia, che mai avrebbero pensato di trovarsi davanti un coso del genere. Un Lato B di queste dimensioni è unico e, non a casa, la stessa Kim, riconoscendone la rarità, avrebbe deciso di assicurarlo per un mucchio di dollari (qualcuno dice 15 milioni). Ne ha scritto la rivista Grazia:

La gente è sempre stata ossessionata dal sedere di Kim. Kanye l’ha incoraggiata a salvaguardarlo per il futuro. Kanye ha chiesto al suo broker di fiducia di fare una stima sul sedere di Kim. Ci sono diversi fattori da tener presente, come la quantità di lavoro che si basa sul suo didietro e il calibro dei danni che la sua carriera subirebbe se gli succedesse qualcosa

Cosa potrebbe succederle? Non aver bisogno di comprare un sedile aggiuntivo quando vola in aereo? (Ok, questa è cattiva)

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto