Ma come. Proprio ora che avevano annunciato il fidanzamento e preparato il contrattino prematrimoniale? Brusca frenata in casa Charlie Sheen per quanto riguarda le annunciate nozze con la pornostar Brett Ross.

Non che i due si siano lasciati, attenzione, ma un problema lungo il percorso che porterà il divo al proprio quarto matrimonio è comunque sorto. Anche la giovane Brett, infatti, è tutt’altro che ‘vergine’ da nozze.

La 24enne Brett ha già avuto un marito, con il necessario e doveroso divorzio ancora non formalizzato. Per questo Sheen non potrà sposarla fino a quando tutte le caselle non finiranno al proprio posto d’appartenenza. Ad annunciare la novità di giornata al magazine People il portavoce dell’attore, Jeff Ballard.

E’ solo una questione di scartoffie che si snoda attraverso il sistema giudiziario“, ha fatto sapere l’uomo, con la Ross ormai lontana dal marito da circa due anni. Sheen, cosa di non poco conto, ha sempre saputo tutto. I due piccioncini non hanno infatti segreti, tanto da vedere Charlie al fianco dell’amata in questa ‘battaglia legale’ che presto la rivedrà ufficialmente nubile.

Calcolati i tempi necessari per arrivare al divorzio definitivo, Brett potrà finalmente sposare il 48enne Sheen, certo di aver trovato la donna giusta dopo 3 falliti tentativi (Donna Peele, Denise Richards e Brooke Mueller). Anche se l’immancabile contrattino prematrimoniale, ovviamente, è saltato fuori a tempo di record. Perché fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio… anche in amore.

Fonte: People

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Matrimoni Leggi tutto