Da sempre volto storico del Festival di Sanremo iniziato proprio ieri, Fausto Leali ha trovato modo e tempo di annunciare la vera e clamorosa novità di giornata. Il matrimonio. Leali, vincitore all’Ariston nel 1989 al fianco di Anna Oxa grazie al capolavoro Ti lascerò, ha infatti confessato a Diva e Donna di essere nuovamente pronto al grande passo, sposando all’età di 70 anni Germana Schenaa , che di anni ne ha 40.

“Sto vivendo una seconda giovinezza. Faccio progetti di continuo, mi piace l’idea di non fermarmi. Germana mi da’ grande forza. Stiamo insieme da 6 anni. Mi aiuta molto il suo essere molto più giovane di me. E’ lei che gestisce il mio sito, le pagine Facebook. Lei è la più entusiasta dei due”.

Un vero e proprio amore a tutto tondo, potremmo definirlo, con tanto di nozze estive, come confessato dallo stesso Leali:

“Sono un settantenne giuridicamente libero che si sposerà tra qualche mese. Il 14 giugno a Foggia, la sua città”.

Per Fausto sarà il terzo matrimonio in 50 anni di vita amorosa, per un incontro, quello con Germata, nato proprio sul palco, tra una canzone e l’altra. Tutto questo con un’autobiografia da poco uscita, Notti piene di Stelle, chiamata a raccontare non pochi aneddoti del grande Leali, ancora legato a quel maledetto 1974, anno per lui incancellabile a causa di un terribile incidente:

“Fu l’anno peggiore della mia vita. Ero io alla guida del furgoncino che andò a sbattere contro un muro di cemento armato. Morirono Oscar e Iginio, il batterista e il bassista del mio gruppo di allora. Ero un uomo distrutto. Sarebbe bastato un guard rail e non sarebbe morto nessuno”.

Passati 40 anni Leali non ha ancora del tutto dimenticato quel profondo dolore, che a breve proverà a cancellare attraverso un altro matrimonio. Probabilmente l’ultimo. A 70 anni e al fianco di una compagna più giovane di 30. Perché l’amore non ha età.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto