Chissà cosa potrà pensare Beyoncé dopo aver letto questa notizia, visto il ‘braccialetto’ da 2.500 dollari targato Jay-Z. Per San Valentino, infatti, molti divi d’America hanno dovuto tirare fuori il libretto degli assegni, in modo da far sorridere fidanzate, mogli, amanti e figlie. Ebbene se il rapper non si è certamente svenato per sorprendere la popstar, tutt’altra storia si è verificata in casa Brangelina.

Brad Pitt, proprio lui, avrebbe infatti sperperato un mezzo patrimonio per il San Valentino delle figlie, ovvero Zahara, di 9 anni, Shiloh, di 7, e Vivienne, di 5. Rumor alla mano l’attore se la sarebbe ‘cavata’ con tre collane impreziosite da un diamante a forma di cuore, dalla modica cifra di 12.000 dollari. In totale.

Ovvero 4.000 dollari a collanina. A bocca asciutta, o almeno non abbiamo informazioni di alcun tipo a riguardo, i tre maschietti di casa, ovvero Maddox, Pax e Knox, mentre tutto tace dalla parte di mamma Angelina.

In odore di nozze da tempo infinito, la coppia avrà probabilmente festeggiato un 14 febbraio d’amore, con Pitt protagonista di un più che ipotetico ricco, ricchissimo regalo. D’altronde se per le 3 bimbe sono stati spesi 12.000 dollari, chissà a quale cifra sarà potuto arrivare il generoso Brad, in odore di Premio Oscar in quanto produttore di 12 anni Schiavo e arricchitosi nel corso del 2013 grazie agli ottimi incassi ottenuti da World War Z, film da lui interpretato ma anche prodotto. Con un patrimonio di circa 200 milioni di dollari, in conclusione, l’ex di Jennifer Aniston non ha giustamente badato a spese, stracciando di fatto il signor Knowles, aka Jay-Z, a questo punto ‘costretto’ ad un regalo di riserva per l’amata compagna. Che almeno ‘pareggi’ il peso delle collanine comprate da Pitt per le sue 3 figlie?

Fonte: ShowBizSpy

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto