Noi l’abbiamo definita Juventiful in maniera scherzosa, ma qui, a quanto pare, non c’è solo la soap opera, ma anche un vero e proprio giallo. Ricapitoliamo, per chi si fosse perso le puntate precedenti. Il matrimonio di Gigi Buffon e Alena Seredova sarebbe in crisi perché Ilaria D’Amico avrebbe (avuto?) una relazione con il portiere bianconero. I diretti interessati, pur in maniera non particolarmente convinta, smentiscono. Intanto l’universo Juve viene travolto da un altro gossip, stavolta confermato dai fatti. Andrea Pirlo e la moglie Deborah Roversi si sono lasciati perché lui ha intrapreso una storia con Valentina Baldini, a sua volta ex dell’avvocato Riccardo Grande Stevens, figlio di Franzo, famoso legale di Gianni Agnelli nonché presidente onorario della Juventus. Non è finita: l’ex moglie del centrocampista bianconera viene beccata dal settimanale Chi in compagnia proprio di Riccardo Grande Stevens, ma i due non commentano e si limitano a confermare l’esistenza di un’amicizia.

Bene, veniamo alle novità. Dopo un vero e proprio inseguimento, il settimanale diretto da Alfonso Signorini ha sorpreso Ilaria D’Amico a Milano. Cosa ha combinato la giornalista di Sky? Niente di grave, ma molto di misterioso.

La D’Amico infatti, nascosta da ombrelli, tre uomini della sicurezza e cappellino di lana, è salita su una Jeep bianca per recarsi in un palazzo nella centralissima via Manzoni. I paparazzi appostati già pregustavano lo scoop. ‘Ad attenderla c’è Buffon’, hanno pensato tutti. Ed invece no. In quel palazzo c’è uno degli uffici di Grande Stevens. Sì, proprio l’avvocato della famiglia Agnelli. A rendere ancora più avvincente questa sorta di spy story il fatto che la D’Amico abbia lasciato lo studio legale salendo su un’altra macchina, stavolta nera (ma sempre marchiata Fiat).

La domanda è: perché Ilaria D’Amico – che un suo legale di fiducia pare averlo già – si è recata dall’avvocato che si occupa della Juventus? Cosa sta succedendo? Alla prossima puntata…

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Calciatori Leggi tutto