Christian Vieri contro il gossip “Sono depresso, non ce la faccio più, lasciatemi in pace!”

Bobo Vieri contro il gossip italiano che lo perseguita: “E’ assurdo! Lasciatemi in pace!”

christian bobo vieri è depresso

Se i paparazzi l’hanno immortalato con Nicole Minetti, Christian Vieri ha deciso di intervenire e di dire basta, una volta per tutte (?), al gossip che lo ‘perseguita’.

“Lasciatemi in pace, voglio uscire dal buio della depressione di questi anni. È assurdo, non riesco a darmene una ragione. Ho smesso di giocare da quasi tre anni e questo gossip non ha senso”

A chi gli fa notare che tutto ha avuto inizio ai tempi della sua relazione con Elisabetta Canalis, Bobo sottolinea quanto tempo sia passato da allora:

“Ma è una storia di più di 10 anni fa, posso capire che questo aveva un senso quando giocavo, ma neppure quando ero capocannoniere in serie A c’ era questa attenzione nei miei confronti. Perché mi seguono? Perché mi fanno le foto? Lasciatemi in pace, non si può vivere così”

L’ossessione maggiore è dovuta ai pedinamenti di cui si sente vittima:

“Esco di casa e devo stare attento se qualcuno mi segue, se parlo al telefono con i miei amici ho paura di essere ascoltato, se uno mi chiede di fare una foto con me non so mai se lo fa perché è un vecchio fan oppure se vuole usare quella foto per altro. Ho l’ incubo che se mi fermo a parlare con un’ amica a Milano, al mare o a casa di mia madre il giorno dopo mi trovo sui giornali. Non ce la faccio più”

Tutta questa ansia per la gente che lo spia deriverebbe dai tempi delle intercettazioni nell’inchiesta Telecom (era stato pedinato ed erano entrati in possesso dei suoi tabulati telefonici). Nel 2008 chiese un risarcimento di 12 milioni di euro a Telecom e di altri 9 milioni e 250 mila alla sua ex Inter a causa di una forte depressione successiva ai controlli nei suoi confronti

Fonte | Corriere

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Christian Vieri

Tutto su Christian Vieri →