Se una delle due è dichiaratamente lesbica, l’altra non ha mai fatto coming out, anche se le voci su una sua presunta omosessualità circolano ad Hollywood da almeno un decennio. Fino ai rumor di oggi. Perché la modella Cara Delevingne e l’attrice Michelle Rodriguez sono diventate praticamente inseparabili.

Molto più che amiche, dicono i bene informati, con la 35enne Rodriguez a quanto pare più che infatuata della bella Cara. Nell’ultimo mese la coppia ha presenziato a più eventi, dando l’impressione ai presenti di un’alchimia decisamente esplicita ed esplosiva, tanto da far ipotizzare chissà quale storia d’amore in atto. Peccato che l’eventuale flirt piaccia poco o niente agli amici della Delevingne, preoccupati dalla presunta ‘cattiva influenza’ che la rocciosa Rodriguez, donna action di Hollywood, avrebbe nei suoi confronti, tra alcool e infiniti party notturni.

“Cara è una ragazza molto dolce, ma è anche piuttosto influenzabile. Inoltre ha sempre avuto una vena ribelle, e questa è la ragione per cui va tanto d’accordo con Rihanna. Dopo l’ultimo soggiorno a Parigi è rientrata a Londra con un aspetto tremendo, e gli amici temono che stia decisamente esagerando con le serate e i festeggiamenti. Tutti vogliono soltanto che lei sia felice, ma la sua relazione con Michelle sta andando un po’ troppo veloce, e l’idea generale è che siano una cattiva influenza l’una per l’altra. Cara ha 21 anni, adora divertirsi e partecipare ai party, ma lo fa in modo estremo, quindi ci si preoccupa che possa finire col rovinare la propria carriera e i propri sogni di attrice. Lei e Michelle si stanno divertendo un mondo, ma potrebbe andare a finire male se non stanno attente”.

Un vero e proprio grido d’allarme quello pubblicato dalla rivista Look nei confronti della Delevingne, in questo 2014 pronta ad esplodere in sala con Kids in Love e soprattutto The Face of an Angel, film che la vedrà vestire i panni di Amanda Knox, anche se con un nome differente (Melanie). La 35enne Rodriguez, dal canto suo, avrebbe finalmente ritrovato la serenità sentimentale dopo un passato tutt’altro che sereno.

Nel 2002 l’arresto per aver picchiato una compagna di stanza; nel 2006 un secondo arresto per aver guidato sotto l’effetto dell’alcool alle Hawaii; nel 2007 ancora il carcere per violato la libertà vigilata e per non aver eseguito il servizio sociale e la riabilitazione prevista per i casi di guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droghe, anche se dopo soli 17 giorni venne rilasciata per sovraffollamento. Ed infine la rehab per disintossicarsi e una vita di coppia sconosciuta ai più, tranne un’ipotetica storia d’amore con Vin Diesel, all’epoca suo compagno di set in Fast and Furious. Fino al colpo di fulmine Cara Delevingne. Che riuscirà a resistere nel tempo?

Fonte: PeopleMagazine

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto