Alla faccia della riconciliazione dei giorni scorsi dopo le voci di rottura per colpa di una showgirl italiana che da un paio di mesi li rincorrono: stando alle fonti, Alena Seredova avrebbe cacciato di casa Gigi Buffon già dal 22 Gennaio scorso, accompagnandolo direttamente alla porta.

A quanto parte il portierone della Juventus sarebbe già da quindici giorni abbondanti ospite dell’appartamento in pieno centro di Torino di Riccardo Grande Stevens, l’avvocato che a sua volta si è lasciato da poco con la ex fidanzata Valentina Baldini, diventata la nuova donna di Andrea Pirlo. Triangoli che si intrecciano in continuazione tra il mondo del calcio e quello della tv, con Ilaria D’Amico presunta responsabile della nuova geometria Buffon-Seredova.

La conduttrice tv, terza parte coinvolta, ha ammesso di aver passato giorni migliori di questi, ma a quanto pare gli incontri tra lei e Gigi Buffon, per quanto segretissimi, starebbero continuando e si svolgerebbero a Milano; sempre i soliti bene informati sostengono che la coppia farà la prima sortita ufficiale in Luglio, al termine dei Mondiali di Calcio 2014 in programma a Giugno in Brasile.

Eppure sembrava che Gigi Buffon avesse adeguatamente messo a tacere queste insistenti voci sulla fine del suo matrimonio con la showgirl ceca Alena Seredova, con la quale ha avuto due figli, Louis Thomas e David Lee: prima l’apparizione a Courmayeur a Dicembre, poi la dichiarazione di qualche giorno fa nella quale il portiere juventino aveva seccamente commentato il fluire di gossip attorno a lui.

Si tratta della mia vita privata, altrimenti si chiamerebbe pubblica. Siccome non ne ho mai parlato continuerò a farlo in eterno.

Pochi giorni fa Alena Seredova aveva pubblicato un tweet di auguri per il compleanno del marito (ex?), firmandolo a nome del figlio Louis Thomas che appariva nelle foto corredate al Tweet. Niente di esageramente caloroso e affettuoso da parte della showgirl, anche lei travolta dall’ondata di gossip che la vorrebbe addirittura già impegnata con un macellaio.Via | Dagospia

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto