E’ stata Biancaneve al cinema nel 2012 e la protagonista assoluta dello sfortunato Shadowhunters – Città di ossa nel 2013, ed ora avrebbe finalmente trovato l’uomo giusto da frequentare. Lily Collins, 24enne figlia di Phil Collins e della sua seconda moglie Jill Tavelman, starebbe uscendo con Thomas Cocquerel, attore australiano belloccio e coetaneo ad oggi decisamente poco conosciuto.

A rivelare il presunto scoop la rivista Star, con la coppia che si sarebbe conosciuta ad una cena poche settimane fa. E’ stato colpo di fulmine, tanto che i due non si sarebbero più separati l’uno dall’altra. E’ evidente, ha sottolineato la fonte al magazine, che la storia sia appena cominciata, ma entrambi sarebbero particolarmente presi dalla novità sentimentale di questo inizio 2014. A confermare il rumor una foto pubblicata dalla stessa Lily su Instagram, al fianco proprio di Thomas e di un amico in comune.

Nel passato della Collins uno pseudo fidanzamento con Taylor Lautner, durato giusto il tempo della promozione per il film Abduction – Riprenditi la tua vita, 3 mesi d’amore con Zac Efron, poi rimasto suo amico, e l’immancabile flirt con Jamie Campbell Bower, conosciuto sul set di Shadowhunters e anche in questo caso al suo fianco solo fino al termine della promozione cinematografica. Quando si dice l’amore.

Diventato nuovo volto Lancôme da poche settimane, Lily sarà presto di nuovo in sala con The English Teacher di Craig Zisk, mentre è ancora in post-produzione Love, Rosie, comemdia romantica che la vedrà amoreggiare con il collega Sam Claflin. Il sequel di Shadowhunters, sospeso causa scarsi risultati al botteghino, dovrebbe invece arrivare tra il 2015 e il 2016, a meno che i produttori non ne decretino ufficialmente la morte.

Fonte: UsWeekly

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Straniero Leggi tutto