Difficile non cogliere un pizzico di ironia nel tono di Barbara d’Urso mentre parla con enfasi del “grande campione” Mario Balotelli che ha annunciato con un tweet “molto carino” che Pia, la bambina di Raffaella Fico, è sua figlia.

In realtà a far gola è un altro tweet di Balotelli, che ieri si è rivolto con una certa veemenza alla ‘signora’ di Pomeriggio Cinque, come abbiamo già avuto modo di raccontarvi.

Inevitabile che oggi si attendesse la risposta della d’Urso a Balotelli, risposta che ovviamente si è fatta attendere e ha attraversato tutta la puntata, rimbalzando da un break all’altro con la solita formula “fra pochissimo parleremo di Balotelli, dopo la pubblicità, dopo il tg, dopo il break” e poi dopo i morti, dopo i saluti di Pasqua etc etc.

Il tweet con cui Balo ha annunciato la paternità di Pia è stato, però, mostrato in ogni occasione utile: la sottolineatura e la ripetizione restano ottimi strumenti retorici per evidenziare le contraddizioni del caso.

“Lo sai che fino a ieri sera Balotelli non voleva fare il test dicendo che non era sua figlia? Ebbene ieri Mario Balotelli ci ha detto la sua verità”

dice Barbara a un signore novantenne per lanciare il servizio su questa presunta verità, che altro non è che l’estratto di una vecchia puntata di Pomeriggio Cinque in cui Raffaella Fico rispondeva all’intervista rilasciata da Balo alla Gazzetta dello sport nel dicembre 2013.

 

All’epoca il calciatore non si era ancora sottoposto al test del DNA, fatto solo a gennaio. Uno spezzone tutto incentrato sulle accuse che il “grande campione”, come lo chiama Barbara, ha mosso alla Fico, rea di puntare ai suoi soldi.

Da manuale del sottotesto il rientro in studio:

“E adesso finalmente Pia ha un papà. Avete visto l’annuncio di Balotelli, molto carino, con un tweet”.

Come dicevamo, però, la d’Urso sa che la ‘bomba’ è un’altra e, fedele al suo stile, ‘finge’ di schernirsi di fronte alle pagine di giornale che riportavano lo sfogo cinguettante di Balotelli nei suoi confronti, liquidando il tutto come un evidente ‘scivolone’ del “grande campione”

“Tutti i giornali ne hanno parlato e hanno parlato anche del fatto che Balotelli ce l’ha con me. Vabbè, tanto per cambiare. Avanti un altro…”

ironizza a inizio puntata la d’Urso che poi aggiunge

“Questo tweet è stato in rete solamente un’ora, però tutti quanti sono riusciti a prendere. Ecco, ve lo mostro, ma siamo in fascia protetta, quindi abbiamo oscurato una parola. Che dirà la d’Urso secondo voi? Mahh!”.

Beh, certo, la fascia protetta è sacra.

0206_182733_PomeriggioCinque

Quindi si arriva al momento clou:

[Oltre al tweet su Pia] c’è anche un tweet abbastanza offensivo nei miei confronti, ma sono convinta che non voleva farlo. Sicuramente è stato un errore. E mi scuso anche con quelli che ieri mi hanno cercato, giornalisti, anche con l’inviata alla quale non ho risposto, ma avevo la febbre a 40°. E poi io in genere a queste cose non rispondo”.

Non c’è bisogno. Bastano i servizi per questo. E poi la chiosa è perfetta e suona più o meno così:

“Auguriamo a Mario di fare il padre come ha sempre voluto fare….”.

Beh, di certo Barbara non voleva essere affatto ironica o sarcastica, tantomeno allusiva: sarà stata la febbre…

E intanto Balotelli affida la sua gioia a Verissimo.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto