Il 2013 non è stato un anno particolarmente fortunato per Silvio Berlusconi, protagonista comunque di un campagna elettorale d’altri tempi. Il risultato del suo Pdl alle politiche infatti non è stato dei migliori, sebbene superiore alle aspettative. Senza dimenticare la condanna definitiva per frode fiscale a causa della quale è stato estromesso dal Senato ed è in attesa di svolgere i servizi sociali.

Anche il 2014 comunque non si è aperto benissimo per il Cavaliere, che continua comunque a fare politica. Il leader del centrodestra infatti nelle scorse ore ha subito un piccolo incidente; niente di grave e, soprattutto, niente che riguardi aule di tribunali e ragazze più o meno nipoti di Mburak. Stavolta c’entra Dudù, il cagnolino della sua compagna Francesca Pascale, regalato (il barboncino, appunto) da Michela Vittoria Brambilla.

Stando a quanto raccontato dal quotidiano Libero e da Velina Rossa (agenzia parlamentare di Pasquale Laurito), Berlusconi mentre stava giocando a palla in casa con il cane, è scivolato e ha battuto una spalla sul pavimento. Nessuna conseguenza grave per l’ex Premier 77enne. A quanto pare il Cavaliere sarebbe comunque costretto a stare “a letto, indisposto”

Da segnalare il commento sarcastico di Laurito: Dudù è stato capace di fare quello che non è riuscito a fare Angelino Alfano. La famosa spallata che in verità molti leader del centrosinistra hanno tentato dal 1994 in poi e che tutti (anzi, quasi tutto) hanno mancato.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto