Cercate di capirci: abbiamo scoperto Abbie Cornish guardando Bright Star, la pellicola di Jane Campion che racconta gli ultimi anni di vita di John Keats. Un film delicatissimo, romantico, struggente, in cui l’attrice australiana interpreta quella che fu l’ultima musa del poeta inglese, Fanny Brawne.

Noi la ricordavamo così: una dolce ragazza di campagna, semplice ma determinata, dotata di un fascino raro. Questo nel 2010.

4 anni dopo, ecco la stessa Abbie mentre sfila sul tappeto rosso della prima mondiale di Robocop, andata in scena due sere fa a Londra, in Inghilterra. Sguardi ammiccanti, pose da vamp, trucco pesante, vestito da diva: cosa dire? La ricordavamo…diversa.

Di immutato è rimasto soltanto il fascino. A questo si è aggiunta la curiosità di vederla recitare in un film d’azione con un budget a nove cifre, con grandi ambizioni al botteghino. Per lei, la nuova Nicole Kidman, potrebbe essere l’occasione di trovare il posticino che si merita sotto il sole di Hollywood.

Nell’attesa che il remake del film dedicato al robo-poliziotto umanoide sbarchi nelle sale italiane, godetevi la galleria fotografica che segue. E guardatevi The girl, altra chicca della filmografia di Abbie: non ve ne pentirete.

Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto
Abbie Cornish alla premiere di Robocop, le foto

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Foto Sexy Leggi tutto