Gwyneth Paltrow si è affidata a Instagram per ricordare il collega Philip Seymour Hoffman, stroncato due giorni fa da un’overdose di eroina nel suo appartamento di Manhattan.

L’attrice 41enne ha condiviso uno scatto che la ritrae al fianco di Hoffman e Jude Law durante la lavorazione del film Il talento di Mr. Ripley. Nella pellicola, l’attore interpreta Freddie Miles, un ruolo che nel 2000 gli valse il premio come Migliore attore non protagonista ai National Board of Review Awards. Ad accompagnare l’immagine, la seguente didascalia:

Ischia, 1998: post-cena, post-riprese. Philip era un vero genio.

Nel frattempo continuano ad emergere dettagli agghiaccianti sugli ultimi giorni di vita del Premio Oscar. Nel suo appartamento sarebbero state ritrovate numerose bustine contenenti eroina. Il vizio, ritrovato dopo 20 anni di sobrietà, l’avrebbe portato a spendere quantità spropositate di denaro in droga.

Per i molti fan di Hoffman, oltre al dolore per la perdita di un grande interprete, rimane il dramma della famiglia: Mimi O’Donnell, sua compagna da 15 anni, e i figli Tallulah, Willa e Cooper.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto