Oggi pomeriggio, è arrivata in redazione, come accade tutti i giorni, una mail con una segnalazione molto succosa per gli addetti ai lavori e i semplici amanti del gossip.

La “cornuta” dell’anno passato, Emma Marrone (prima tradita da Stefano De Martino e poi, da Marco Bocci) ha un nuovo amore: Alessandro Brancati (il primo a sinistra nella foto), cantante di una nota band dell’underground italiano, Le Strade. I due piccioncini sarebbero stati avvistati fuori da un cinema bolognese (senza prova fotografica) intenti a commentare il film tra tenerezze e scambi di sguardi inequivocabili.

mail fasulla emmaNemmeno il tempo di indagare sulla veridicità del fattaccio, che arriva la smentita da parte del diretto interessato che, a suo dire, è completamente estraneo ai fatti (forse magari non si son mai incrociati nella loro vita):

alessandro brancati emma marrone

alessandro brancati emma marrone aSingolare anche il fatto che, qualche tempo fa, proprio Alessandro si fosse espresso negativamente riguardo la presunta fidanzata:

In questo paese, come dicevo prima, tutti sono tutto. Il talent show va demonizzato ma non va preso come capro espiatorio, capisco possa piacere una come Emma Marrone, ma sono due cose diverse la musica e lo spettacolo, e francamente non capisco chi ascolta and also the trees e critica poi la musica pop italiana… si sa ch’è merda, se qualcuno se la ascolta, beh, allora ognuno ha la musica che si merita. Il concetto dell’autocritica è legato a questo: se inizi un percorso all’inizio ti credi chissà chi, poi ti accorgi di fare schifo in alcune cose… c’è chi continua perché si vede che ci tiene a migliorare, c’è chi non continua e sceglie altre strade. L’autocritica è questione di sopravvivenza, se non ce l’hai è difficile che vai avanti, e se sta leggendo un sedicenne, tu invece tiratela di brutto!

Tanto rumore per nulla?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Bufale Leggi tutto