Professione fata. A Londra per la premiere dell’ultimo capitolo di Harry Potter, Emma Watson ha concesso al mondo del gossip un’altra piccola perla che la riguarda. Perché la sempre più lanciata Watson da bambina avrebbe voluto essere una fata. Ebbene sì. Non una maga, con tanto di bacchetta, ma una fatina leggera e svolazzante.

“Avrei lavorato volentieri come fata a noleggio alle feste dei bambini, sarebbe stata una vera e propria scelta professionale, ma poi, fortunatamente per me, è arrivata la recitazione, e questa decisamente migliore dell’essere una fata!”

E come dare torto alla giovane Emma, milionaria d’Inghilterra?

Fonte: Ibitimes

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto