Laura Torrisi: "Così ho salvato mia figlia Martina che rischiava di soffocare"

L'attrice racconta al settimanale Diva e Donna come è riuscita a salvare sua figlia, che stava soffocando per colpa di un boccone di cibo.

La settimana scorsa il settimanale Chi ha dato notizia dell'incidente, per fortuna senza conseguenze, accaduto a casa Pieraccioni - Torrisi, quando la piccola Martina, 3 anni, figlia dei due attori, ha rischiato di soffocare per colpa di un boccone di cibo che è andato a ostruire le vie respiratorie. Un brutto spavento che Laura ha deciso questa settimana di raccontare a Diva e Donna:

Non scorderò mai l’espressione di terrore sul viso di Leonardo quando nostra figlia, mentre mangiava, tutto un tratto ha cominciato a non respirare più. Un boccone si era bloccato in gola. Sono riuscita a salvarla per miracolo.

Per fortuna Laura ha imparato al corso pre-parto la manovra per liberare le vie respiratorie ostruite e ha così potuto salvare la piccola:

Ho dovuto in pochi secondi prendere la situazione in mano praticando la manovra che le ha permesso di espellere il cibo rimastole in gola. Ringrazio il cielo di averla imparata prima, così sono riuscita a salvarla. Non voglio neanche immaginare che cosa sarebbe potuto succedere se non fossi stata pronta.

Nonostante la manovra sia perfettamente riuscita, anche grazie al sangue freddo dimostrato dalla Torrisi, lei è rimasta sotto shock anche in seguito, come comprensibile:

Ero sotto shock: nonostante il boccone fosse uscito, non mi sono tranquillizzata finché non ho sentito Martina piangere, proprio come è stato la prima volta in sala parto.

Per fortuna tutto è andato bene e ora mamma e papà possono raccontare l'accaduto tirando un grande sospiro di sollievo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail