Justin Bieber, Billy Ray Cyrus lo invita ad andare in campeggio

Ma pensare alla figlia Miley, proprio no?

Billy Ray Cyrus

[embed1]

Fermi tutti, Billy Ray Cyrus ha il rimedio per far tornare Justin Bieber con i piedi sulla terra. Intervistato a margine dei Grammys 2014 - non vi preoccupate, non era in nomination - il padre di Miley Cyrus ha rivelato cosa direbbe al giovane collega se lo avesse davanti.

Molte persone mi chiedono consigli su come fare il genitore. Sono certo che ci siano molte persone che hanno voglia di parlare con lui. Io lo inviterei a rilassarsi con me, magari in Tennessee. Potremmo andare alla tipi, accendere un fuoco e allontanarsi da tutto. Prendersi una pausa per pensare a ciò che è veramente importante.

Prima di tutto: chi diavolo vorrebbe un suggerimento dal padre di Miley Cyrus? È la stessa ragazzina passata da una trasmissione per bambini a twerkare con Babbo Natale. Tutti hanno diritto a crescere e maturare, ma non è che la maggiore età imponga di strusciare ripetutamente il proprio deretano contro il basso ventre di un uomo.

Secondo poi, l'ultima volta che abbiamo scritto di Justin Bieber prima dell'arresto per guida in stato di ebrezza l'avevamo pizzicato in uno strip-club, ad infilare vagonate di dollari nei tanga di svariate spogliarelliste. Non sappiamo quanto un fine settimana passato a contare procioni e gufi possa veramente aiutare la pop-star canadese. Serve qualcosa di più "forte".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail